News su Lavoro

RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Lavoro
  1. L’INAIL ha predisposto un nuovo certificato di variazione, pubblicato in allegato alla nota operativa del 18 luglio 2019, che sarà utilizzato per comunicare, ai soggetti che hanno avviato una nuova attività assicurata nel corso dell’anno 2019, il nuovo inquadramento ai sensi delle nuove Tariffe dei premi, approvate con decreto interministeriale 27 febbraio 2019.
  2. Nel messaggio n. 2767 del 2019, l’INPS spiega nel dettaglio quali misure di sostegno alla natalità devono essere computate per il calcolo dell’importo spettante a titolo di assegno per il nucleo familiare. L’Istituto prende in esame il premio nascita, l’assegno di natalità e le altre misure a carattere regionale.
  3. L’INPS, con il messaggio n. 2768 del 2019, rivede le disposizioni vigenti in materia di concessione, per ulteriori 12 mesi, del trattamento di mobilità in deroga per le aree di crisi industriale complessa. Il decreto Crescita, infatti, ha disposto la proroga ai lavoratori che hanno cessato o cessano la mobilità ordinaria o in deroga entro il 31 dicembre 2019, nel limite di spesa di 16 milioni di euro per l'anno 2019 e di 10 milioni di euro per l'anno 2020.
  4. L’INPS ha predisposto gli avvisi bonari ai contribuenti che non hanno effettuato il pagamento della rata di maggio dei contributi INPS destinati alla Gestione Artigiani e Commercianti. L’Istituto, con il messaggio n. 2777 del 2019, comunica che, tramite le procedure telematiche presenti all’interno del Cassetto previdenziale, sarà possibile comunicare l’eventuale avvenuto pagamento e scaricare l’avviso predisposto dall’Istituto. Il mancato pagamento comporta invece la successiva emissione dell’Avviso di addebito.
  5. Nella circolare n. 104 del 2019, l’INPS specifica requisiti e modalità di richiesta degli incentivi spettanti ai datori di lavoro che assumono, con contratto di lavoro subordinato a tempo pieno e indeterminato, i beneficiari del Reddito di cittadinanza. In particolare, l’Istituto si sofferma sulle istruzioni amministrative per la ricostruzione dell’assetto complessivo, anche con riferimento alle successive assunzioni, e sulle relative condizioni di fruizione.