News su Impresa

RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Impresa
  1. Prende il via, il 21 novembre 2019, il Congresso nazionale di Confprofessioni dal titolo “Ritorno al futuro. I professionisti protagonisti nell’era digitale”. I lavori saranno aperti da Paolo Feltrin, professore dell’Università di Trieste e direttore scientifico dell’Osservatorio delle libere professioni di Confprofessioni, che presenterà i dati del Rapporto 2019 sulle libere professioni in Italia, seguito da Gaetano Stella, presidente di Confprofessioni. Grande attesa anche per il lancio di Beprof, la nuova piattaforma digitale multicanale progettata e realizzata da Confprofessioni per rispondere alle esigenze di welfare, salute, formazione e informazione dei liberi professionisti.
  2. Secondo il giudizio della Commissione UE l’Italia ha ancora livelli di debito molto alti che limitano la capacità di reagire agli choc economici e alle pressioni di mercato. In particolare, nel 2020 il nostro Paese si allontanerà ulteriormente dall'obiettivo di medio termine con un aumento previsto del deficit strutturale di 0,3% del Pil potenziale. Bruxelles invita quindi l’Italia a prendere le misure necessarie all'interno del processo nazionale di riorganizzazione per assicurare che il bilancio 2020 sia conforme alle regole europee.
  3. Stacco delle cedole in settimana per molte aziende. Nuova udienza, lunedì in Germania, della class action contro la Volkswagen, mentre venerdì è previsto un intervento di Christine Lagarde, neopresidente della BCE. Martedì dibattito televisivo tra Boris Johnson e Jeremy Corbyn.
  4. According to the Italian Supreme Court, the conduct of omitted supervision and control by Consob integrates an omission in correlation with the illegal conduct of the intermediary company. For this reason, the Authority was ordered to pay damages to savers for failure to supervise. In particular, Consob would have failed to adopt incisive measures against the brokerage company despite the violations, the doubts about the financial situation of the company, that had emerged during the inspections. This is what is read in judgement n. 22164 of 5 September 2019.
  5. Assonime, nella circolare n. 21 del 2019, ha analizzato le novità in tema di remunerazione degli amministratori che, a seguito del recepimento della direttiva SHRD2, risulta particolarmente complesso e severo a causa dell’introduzione del voto vincolante sulla politica di remunerazione degli amministratori, unitamente al mantenimento di alcune previsioni quali l’estensione dell’ambito soggettivo delle disposizioni applicabili anche a organi di controllo e dirigenti con responsabilità strategiche e oggettive e l’applicazione della trasparenza delle remunerazioni anche ricevute da società collegate. Aggiornato anche il regime sanzionatorio.

Contatti

ODCEC Avezzano

Via Donatoni, 56

67051 - Avezzano (AQ)

Tel e Fax: 0863 415120

E-mail segreteria@odcavezzano.it

PEC odcecavezzano@legalmail.it