News su Finanziamenti

RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Finanziamenti
  1. Il commercialista riveste un ruolo essenziale nella definizione delle strategie di finanziabilità delle imprese, in particolare delle PMI, in relazione, soprattutto, ai nuovi metodi per reperire risorse. Il professionista potrà e dovrà ritagliarsi, sempre più, il ruolo di advisor finanziario all’interno delle aziende, non solo perché il sistema bancario tradizionale richiederà una maggiore complessità di strumenti informativi a supporto della fase di delibera di eventuali finanziamenti, ma anche perché il sistema tradizionale di credito tenderà a sostenere sempre meno le aziende. Di questi temi si parlerà al Convegno regionale UNGDCEC Emilia Romagna, dedicato a “Futuro Italia - La creazione di valore dell’economia attraverso l’accesso al credito delle imprese”, in programma a Ravenna il 24 maggio 2019.
  2. Sta per essere attivata, sul sito di Invitalia, la piattaforma online per la presentazione delle domande di agevolazione al Fondo Nazionale per l’Efficienza Energetica. Lo ha reso noto il MiSE. Le domande potranno essere presentate da imprese, ESCO (Energy service company) e Pubblica Amministrazione a partire dal 20 maggio 2019. La dotazione finanziaria del Fondo è pari a 310 milioni di euro ed è finalizzata a sostenere gli interventi di efficienza energetica su edifici, impianti e processi produttivi.
  3. E’ stato prorogato alle ore 12.00 del 13 giugno 2019 il termine per la presentazione delle domande per la selezione di iniziative imprenditoriali nei territori dei comuni dell’area di crisi industriale complessa di Gela. Le domande vanno presentate all’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo di impresa S.p.a. - Invitalia, a pena di invalidità, dalle imprese già costituite in forma di società di capitali, dalle società cooperative e dalle società consortili che siano localizzate nei Comuni facenti parte dell’area di crisi industriale complessa di Gela.
  4. Al via il progetto di collaborazione tra CONSOB e FederTerziario per l’educazione finanziaria per le piccole imprese. L’ obiettivo è promuovere e diffondere la cultura finanziaria nel tessuto della piccola imprenditoria in tutto il territorio nazionale. L’iniziativa punta a far conoscere le opportunità per le piccole imprese di accedere al mercato dei capitali per il reperimento di risorse finanziarie fresche a sostegno della crescita e dell’innovazione attraverso canali complementari rispetto a quelli del credito bancario. Al tempo stesso si vogliono rafforzare i presidi di autotutela contro le truffe e a far conoscere le opportunità di risoluzione stragiudiziale presso l’Arbitro per le controversie finanziarie (ACF) degli eventuali contenziosi tra risparmiatori, imprese e intermediari.
  5. Approvate le misure di accantonamento a titolo di coefficiente di rischio adottate dal Consiglio di gestione del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese dal Ministero dello Sviluppo Economico, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze.