ODCEC

News su Finanziamenti

RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Finanziamenti
  1. Con la circolare n. 4 del 6 febbraio 2022 dal titolo “Il credito d’imposta per le quotazioni delle PMI”, Assonime presenta una breve sintesi delle misure di semplificazione ipotizzate o realizzate per le PMI in ambito europeo e domestico a far data dal 2019 e illustra le società e i mercati destinatari del beneficio, le spese coperte, le modalità per accedervi e infine alcune questioni interpretative meritevoli di attenzione. In particolare Assonime approfondisce il profilo dell’applicabilità del beneficio nel caso, oggi sempre più frequente, di trasferimento da un mercato a un altro, ad esempio la società che si trasferisca dal MTF al mercato regolamentato.
  2. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 30 del 6 febbraio 2022 il decreto direttoriale 2 febbraio 2023 del Ministero delle Imprese e del Made in Italy che dispone, a seguito dell’avvenuto esaurimento delle risorse finanziarie disponibili per domande di agevolazioni afferenti al territorio della regione Calabria, la sospensione dei termini per la presentazione delle domande di agevolazione a valere sul relativo Accordo quadro.
  3. Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 10 del 3 febbraio 2023, la legge n. 10 del 1° febbraio 2023, di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 5 dicembre 2022, n. 187, recante misure urgenti a tutela dell'interesse nazionale nei settori produttivi strategici. La legge stabilisce, tra l’altro, delle misure a tutela degli interessi nazionali nel settore delle comunicazioni. In particolare, in considerazione del carattere strategico dell'infrastruttura di rete in fibra ottica e al fine di assicurare l'interesse nazionale ad una rete che garantisca servizi altamente performanti in banda larga e ultra larga.
  4. Approda sulla Gazzetta Ufficiale n. 28 del 3 febbraio 2023 il decreto 16 dicembre 2022 del Ministero delle Imprese e del Made in Italy relativo ai partenariati Horizon Europe per la ricerca e l'innovazione, nell'ambito della misura M4C2.2 - Investimento 2.2 del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR). Alla concessione delle agevolazioni, sono destinate le risorse assegnate al Ministero delle imprese e del made in Italy pari ad euro 200.000.000,00. I termini e le modalità per la presentazione delle domande di agevolazione saranno definiti dal Ministero con successivo provvedimento direttoriale.
  5. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero delle Imprese e del Made in Italy in quale, a seguito dell’avvenuto esaurimento delle risorse finanziarie destinate al sostegno dei progetti di ricerca e sviluppo, sui territori delle seguenti amministrazioni: Friuli-Venezia Giulia, Marche, Sicilia e Toscana, ha disposto, a partire dalle ore 10.00 del 1° febbraio 2023, la sospensione dei termini di presentazione delle domande di agevolazione a valere sui territori indicati.